venerdì 9 marzo 2012

La Panna Cotta di Lucia

Questa ricetta mi e' stata
donata da: Lucia Lanzoni Trabucchi

PANNA COTTA ALLA MILANESE
(pare che la piemontese doc vada fatta col caramello)

ATTENZIONE! Usate pentole antiaderenti se potete

INGREDIENTI
1 litro di panna fresca
100 g di zucchero (la ricetta dice 150 ma per me è troppo dolce)
20 g di colla di pesce in fogli
per la salsa:
250/300 g di fragole o frutti di bosco
50 g di zucchero (vedi sopra)
1/2 bicchierino di vodka


PREPARAZIONE

Mettete ad ammollo in acqua fredda la colla di pesce; mettete su fuoco basso la panna con lo zucchero mescolando ogni tanto perché si sciolga bene. Spegnete quando la panna sta per bollire (vabbé lo so che è difficile, cmq anche se bolle 10 secondi non succede niente) e aggiungete la colla di pesce strizzata. Mescolate e lasciate ad intiepidire, poi versate in contenitori tipo tupperware o quelli di alluminio da rosticceria, e mettete in frigo per almeno 5 ore (a mio fratello piace molle molle e se la mangia subito, a me piace di più bella soda quindi il giorno dopo. Cmq dura circa 3 giorni).
Per la salsa: mettete le fragole con lo zucchero a fuoco basso e fate cuocere finché la frutta non sia quasi spappolata, lasciate
intiepidire poi frullatela (meglio col frullino a immersione se
l'avete) e aggiungete un bicchierino di vodka. Tenete in frigo.

Sformate la panna cotta, immergendo lo stampo in acqua tiepida, in modo tale che si stacchi dallo stampo (alla peggio passate un coltello lungo i bordi). Servitela con la salsa decorando con fragole fresche.
Buon appetito!

Per maggiori informazioni contattate l'autrice tramite il nostro Gruppo Facebook!


1 commento:

  1. Oggi ho provato a fare la panna cotta di Lucia, domani che si sara' freddata, vi faro' sapere come e' venuta!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Recent Visitors