martedì 15 ottobre 2013

Lievito Madre n.11 Saint Honore' - Molto rumore per nulla... o meglio molto lievito per pufff


Ed eccoci alla storia del mio pane Saint honore'.
Il Pane Saint Honore' e' una tradizione Olandese.
E' un pane con farine scure ed integrali, piene di semi, pienissime!
Dunque me lo doveva dire il cervello che non poteva stra lievitare!
Oltretutto l'ho fatto mille volte con il lievito di birra e bene o male lo sapevo che non era un pane con mega bolle! Beh mi sono fatta fare scema dall fattore principianti della pasta madre.
Ho rinfrescato il lievito madre.
Ho separato la parte per il frigo.
Impastato e messo a lievitare 4 ore.
Ripresa la pasta.
Bellissima elastica e morbida, perfetta!

Fatte le pieghe e messa in forno a lievitare di nuovo.
Una cosa stupefacente!
Cresceva fuori dal cestino di lievitazione, era una cosa stupenda da vedersi, MAGNIFICA!
Avevo attribuito questa super leivitazione alle pieghe ed e' anche possibile.
Aspetto 4 ore canoniche anche per attendere che si facicnao le 7 di sera quando l'elettiricita' del forno costa meno.
Prendo il pane dal forno .. bellissssssimo !
E mentre lo dico Bellisssssimo lui SI SGONFIA TUTTO fino a tornare dimensione FOCACCIA!
una delusione pazzesca!
Decido di cuocerlo comunque, non ho pane e ne ho bisogno per le colazioni di domani.
Quando e' caldo puzza di alcool.
Sono arrabbiatissima.
Inoltre si attacca alla cassetta nel quale l'avevo messo a cuocere e a lievitare.
Grrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

Tuttavia devo ammettere che freddo... e' buono e quasi identico a quello che sono abituata a mangiare.
Solo la forma e' ancora focaccia.
Al posto di essere bello alto e mollicoso come veniva nella macchina per il pane.

Beh domani mi rifaccio con il prossimo pane!
Giuro sara' meglio! 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Recent Visitors