sabato 26 gennaio 2013

Gelato di Soia? Vediamo

Forse il mio cucciolo e' leggermente intollerante alle proteine del latte.
Dopo varie letture e supposizioni ho deciso di tenerlo a freno con i latticini ed i formaggi (impresa Epica degna di Sansone).
Benche' non sia riuscita a tenerlo perfettamente a freno ma gli sgarri cci sono stati anche grazie a nonne e zie poco attente sembra che la salute di Thanner sia migliorata.
Un bambino perennemente raffreddato, naso chiuso, adenoidi invadentissime, orecchie eternamente tappate fino ad avere una perforazione del timpano e diminuzione dell'udito... insomma una vera Odissea.

Ho letto alcuni articoli su internet pseudo-scientifici, benche' abbiano tutta l'aria della sceintificita' vi diffido caldamente dal credere a tutto cio' che si legge su internet.
Tuttavia io questa volta l'ho fatto.

Durante l'allattamento di Thanner i primi 8 mesi quando mi capitava di mangiare anche una semplicissima minima traccia di proteine del latte mio figlio aveva coliche mostruose.
Primo motivo che mi fa protendere per un'intolleranza. (Badate bene gli allergici sono ben altri! Mio figlio mangiava tonnellate di formaggio e mai nemmeno l'ombra di una diarrea o peggio schock anafilattico).

Alla (pseudo) rimozione del latte vaccino e dei formaggi freschi, sono 2 mesi che mio figlio ha preso solo e dico SOLO una tosse curata SENZA ANTIBIOTICO e le orecchie? Libere... insomma...

E' una medicina HOCKUS POKUS ma se funziona... io la seguo!

Per questo ora mi cimentero' nella preparazione di alcuni gelati senza latte o panna ma con soja dato che tra pochi giorni si operera' di adenoidi, quindi gradira' cibi liquidi e freddi, e speriamo che l'odissea finisca e di tornare ad Itaca sani e salvi senza moccio.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Recent Visitors