giovedì 30 maggio 2013

Empanadas... a modo mio!

Credo che inaugurero' un nuovo TAG in questo Blog.

Il #AModoMio Tag.

Tanto si e' capito che io non riesco a seguire nessuna ricetta.
Allora, poiche' inventare di sana pianta non e' che mi riesca tanto.
Di solito modifico con successo.
Anche perche' mi incaponisco che voglio mangiare una certa cosa ma non ho gli ingredienti giusti a casa... e la faccio lo stesso.
Per oggi vi propongo le EMPANADAS poi stasera preparo il coniglio ( oddio povera me ex vegetariana ma  e' una carne buonissima e spero i bimbi l'apprezzino) e vi faccio sapere quale famosa ricetta ho modificato.

Anticipo -  Nelle empanadas ci vogliono le olive e l'uovo.
Io l'uovo l'ho messo ma non lo rimetterei piu'.
Le olive nere o verdi non le ho messe ma la prossima volta di certo.
In piu' le ho fatte anche per il mio 3enne preferito che pero' avendo preso l'influenza si e' addormentato alle 5 e ADIOS! fino a domani, quindi niente Empanadas for the BOSS ma! la prossima volta ci vuole il PEPERONCINO!!!!

Cominciamo con la preparazione della pasta.
Su youtube ho trovato milioni di vide americani e sempre ricette diverse.
La differenze fondamentali sono:
  1. L'uovo nell'impasto.
  2. Il burro o l'olio.
  3. Acqua calda o fredda di frigorifero
  4. Aceto bianco o non aceto
ecco la mia ricetta, ho scelto per la base piu' semplice che potevo per cercare di captare i veri sapori e poi in base a cio' la prossima volta modificare.
Cio' che mi ha stupito e' che... e' facilissssima e semplicisssssima.
Ora, io avevo tempo 8 minuti prima che mio figlio uscisse da scuola.
Dici tu, ti metti a cucinare? No di certo! 
Ed invece io pazza mi do a fare la pasta per le Empanadas poiche' DEVE RIPOSARE almeno 1 ORA nel FRIGO. Quindi se volevo prepararle in tempo per la cena... dovevo sbrigarmi! O il pomeriggio non avrei avuto tempo di far riposare la pasta!
Maledetto youtube che mi hai fatto perder tempo a guardare tutte le ricette possibili!!!

Questa pasta puo' essere usata per fare Empanadas di tutti i tipi. 
La prossima volta io le riempio con patate e verdure saltate... e tante spezie.
Perche' il gusto lo danno le spezie.
Ed anche la pasta, la prossima volta uso la farina integrale, piu' salutare e dara' piu' corpo al sapore.

INGREDENTI per la pasta  circa 10 empanadas
Oddio che bordello ma la pasta e' pronta!


  • 250 gr farina
  • 125 ml acqua
  • sale q.b.
  • Olio circa 2 cucchiai


PROCEDIMENTO per preparare la PASTA

Su youtube la pasta la fanno in una ciotolina... io in 3 secondi nel mixer.
Metto la farina.
Il sale
Olio in abbondanza ( i cucchiai teneteveli io non ho tempo per misurare diciamo 4 cucchiai)
e accendo il mixer
quindi aggiungo l'acqua a filo 

TA DAAAAAA

la caccio fuori impacchetto con cellophan e via in frigo.

______________________________________________________________________

Al ritorno dal corso di ginnastica per 3enni.
Dopo la merendina della quasi 1enne che mi fa compagnia in cucina mentre il 3enne dorme sul divano in preda alla febbre io mi dedico al ripieno.

INGREDIENTI per il RIPIENO

  • 250 gr carne macinata di Manzo
  • 2 cipolle
  • 1 peperone
  • 2 uova sode
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • olive verdi o nere
  • paprika dolce
  • cumino macinato
  • peperoncino
  • aceto 1 cucchiaio
  • Olio d'oliva


Nel mio caso, c'era anche il macinato vegetariano di soja per il Maritozzo che va aggiungo cosi' senza bisogno di cuocerlo ulteriormente poiche' va comunque poi nel forno ( o se volete fritto)
Quindi ho raddoppiato le dosi di tutto.

PREPARAZIONE




Fate rosolare le cipolle ed aggiungetevi il peperone.
Intanto bollite le uova sode e sminuzzate le olive.
Quando cipolle e peperone sono belli rosolati aggiungete il concentrato di pomodoro. 
Spegnete il fuoco ed aggiungete cumino e paprika.
Per la carne avete due opzioni.
Io ho rosolato la carne brevemente nella padella affiche' arrivasse a mezza cottura e non perdesse i succhi.
Oppure potete spalmare per bene lungo i bordi di un colino di metallo il vostro macinato e versarci sopra l'acqua bollente. L'obbiettivo e' lo stesso, cuocere brevemente la carne.
Mixate carne e verdure ed avete il vostro ripieno.

Stendente la pasta con l'aiuto del mattarello e ricavatene dei dischi grandi come il palmo di una mano.
I miei erano lungi dall'essere regolari ma andavano bene comunque.
Mettete un bel cucchiaio abbondante di ripieno sul disco di pasta e chiudetelo su se stesso.
Spalmate di acqua i bordi del disco cosi' che aderiscano facilmente.
Chiudete le empanadas rivoltando il bordo o con l'aiuto dei rebbi della forchetta.

Infornate per 20-25 min a 220 gradi o fin quando non son belle dorate!
Fare leggermente raffreddare e ...

BUON APPETITO!






Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Recent Visitors